Utente
Buonasera,
Sono un ragazzo di 26 anni, 68 kg x 170 cm.
Da sempre mi capita di avere periodi in cui sento il cuore che batte più forte del normale, con circa 80/85 bpm e come un senso di vuoto al torace, unito al bisogno di fare respiri profondi.

Circa un mese fa ho fatto una visita cardiologica di controllo con ECG, che faccio ogni anno, ed è risultato tutto nella norma.

Soffro inoltre di Fibromiagia, che mi porta spesso ad avere contratture in zona dorsale-toracica con conseguenze fastidì respiratori.

Ora sono circa 5 giorni che ho una tachicardia che mi accompagna quasi costantemente per tutto il giorno, con bpm che vanno dagli 80, quando sono a riposo, ai 100/105 quando sono a lavoro.

Secondo il Vostro parere può essere qualcosa di pericoloso e di cui preoccuparmi?


Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e vi auguro un buon lavoro.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sono certo vslori preoccupanti

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso