Utente
Buongiorno a tutti;
Sono un ragazzo di 26 anni, in ottima forma fisica, sportivo e non fumatore.

Da poco più di 2 anni, a intervalli non regolari, sento un dolore puntorio al centro petto sinistro.

Lo sento sia a riposo che sotto sforzo, sia a stomaco pieno che vuoto, delle volte appena sveglio.

Non ho mai avuto altri sintomi, mai avvertito stanchezza o febbre, però in certi momenti il dolore è molto forte e delle volte dura anche un'ora e si presenta più volte nell'arco della giornata.

Un giorno ho avvertito il dolore più forte del solito e mi sono recato in PS, dove mi hanno fatto ECG ed esami del sangue.

Successivamente ho fatto una visita cardiologa con ecodoppler e RX torace, mentre tutti gli anni ho la visita di idoneità sportiva.

Tutti questi accertamenti non hanno evidenziato nulla di anomalo.

Non sono affatto un tipo ansioso, però questo dolore che dura da cosi tanto tempo mi sembra strano e vorrei risolverlo.

Grazie per l'aiuto!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Un dolore puntorio e che perdura cosi' a lungo non e' mai sintomo di angina, ma di tipo muscolare o nevritico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso