Utente
Buongiorno
Uomo 63 anni
Pregresso infarto, Bbsx, Blocco AV I grado,
Ipertensione mal controllata, Sindrome Metabolica.

Terapia:
Pantopranzolo 20
Plavix 75
Blopress 32
Dilatrend 25 (1/2x2)
Cardura 2 +4
Cholecomb 20/10
Circa un mese fà riscontrando un PSA 5.21 mi sono sottoposto a controllo Urologica.

Mi è stato prescritto il farmaco Xatral 10, il mio Medico curante però mi ha tolto il cardura.
Comunque la P.
A. si era abbassata addirittura era sui 60/100.
Adesso da circa una settimana è tornata su valori alta 90/150 il Medico curante dice che è dovuto al freddo.

Volevo chiedere cortesemente due cose:
1) Se potete darmi qualche indicazione per poter riportare la pressione in valori accettabili.

2) Se il farmaco Xatral può provocare extrasistole perché da quando lo assumo mi sono aumentate.

Grazie mille per una risposta.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il CArdura e' un farmaco che non impiego mai (puo 'dare ipotensione ortostatica)
Penso che piccole dosi di calcio antagonista come la amlodipiona) in aggiunta alla sua terapia potrebbe normalizzare il quadro.
C'e' da poco in commercio un farmaco che contiene la stessa molecola del Blopress con amlodipina nella stessa cpr.

Ne parli con il suo cardiologo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore