Utente
Buongiorno dottori, prima di addomentarmi sentivo delle extrasistole vibrazioni al cuore e al giugulare basso destro ogni volta che respiravo, il giorno successivo quando sono andato a prendere il treno la mattina ho avuto continui dolori al petto e al braccio sinistro ed arrivando in ufficio ho sentito una fortissima vibrazione forse gonfiore sotto il petto sinistro come se fosse una pericolosa extrasistole ventricolare.
Sono fortemente preoccupato essendo un tipo molto ansioso, cosa potrebbe essere?
Ho 24, 5 anni e ho fatto un ecg circa 10 mesi fa.
Cordiali Saluti.
Isidoro.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"come se fosse una pericolosa extrasistole ventricolare."

Ma lei pensa davvero che le extrasistoli ventricolari siano pericolose?

Un cuore sano ne puo' avere centinaia al giorno.

Curi la sua ansia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, quando ho tutta quest'ansia si scarica tutto sotto il petto sx sentendo dei dolori lancianti proprio in corrispondenza dei battiti (battiti dolorosi) scatenando tachicardia e dolori fortissimi al braccio-spalla sx e talvolta sudorazione fredda (quando respiro profondo e metto l mano sotto il petto sx sento proprio il cuore battere anche quando sono tranquillo) E' preoccupante ? Mi auguro di risolvere al più presto questo problema. Cordiali Saluti.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
come le ho gia detto NON sono di origine cardiaca
Pertanto curi la sua ansia con uno specialista

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Buonasera dottore, mi ero dimenticato di una situazione che mi perseguita da qualche mese OGNI GIORNO: ogni volta che mi capita una situazione lavorativa difficile, quando mi muovo, quando gioco col telefonino, o guardo i risultati delle partite in corso mi capitano DELLE E MOLTE FORTISSIME SENSAZIONI FREDDE AL CUORE ALLO STERNO E QUALCHE VOLTA ALLA GOLA come se rilasciasse ogni volta ALTE DOSI DI CATECOLAMINE E ADRENALINA (penso si chiamino così) come se il cuore subisce sempre un forte stress.

Ora è sempre così. Mi dovrei preoccupare di queste sensazioni e POTREI DANNEGGIARE IL CUORE CON IL PASSARE DEI MESI (Sento anche pesantezza al cuore durante la giornata e il pranzo) E FARE DEI CONTROLLI O POSSO STARE TRANQUILLO? Cordiali Saluti e Mi Scusi per il LUNGO CONSULTO/DISTURBO.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
guardi lei NON deve non deve controllare il suo cuore di ventenne, ma piuttosto consultare uno psichiatra di sua fiducia

il mio consulto finisce qui

cordialita

ceccchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso