Attivo dal 2020 al 2021
Salve.
Sono una ragazza di 28 anni, molto ansiosa e ipocondriaca.
Ultimamente ho notato che in stato d'ansia ho battiti elevati, sento il cuore che batte forte.
Poi raramente sento come delle bollicine d'aria che arrivino dal petto all'esofago ed è come se per 2-3 secondi il battito si fermasse per poi riprendere normalmente.
Tutto ciò accade di solito quando sono ansiosa oppure quando ho dei problemi con lo stomaco e questa cosa mi spaventa molto.
Ho misurato la pressione ed è tutto nella norma, esami generali fatti ad agosto tutto nella norma.
Uso un'applicazione che ti fa ecg online tramite il dito e lì ho notato che c'è un po di aritmia (ma non so quanto possa essere attendibile un'applicazione del genere).
Non sento dolore al petto (tranne qualche pizzicotto raramente) e non sento dolore né sul braccio e da nessun'altra parte.
L'unica mia preoccupazione sono questi battiti accelerati.
Può essere tutto dall'ansia oppure rischio qualche infarto?
Grazie per avermi letta.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono solo,problemi di ansia

si tranquillizzi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2021
Dott.Cecchini grazie per la sua risposta. Ma cosa sono questi battiti che sento, che mi arrivano in gola? Sembra quasi di avere un piccolo mancamento di qualche decimo di secondo,
la senzazione è di un battito forte che arriva in gola e che per pochissimi secondi mi toglie il fiato. Come se il cuore si fermasse nel momento stesso, per poi riprendere normalmente. Mi succede rarissimo, forse 3-4 volte all'anno, ma mi preoccupa un po perché non so cosa possa essere.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono banali extrasistoli che lei dice di avere 3-4 volt all anno...quindi zero

si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2021
Dottore, oggi ho avuto di nuovo questi extrasistoli. Ho avuto di nuovo questa sensazione di avere aria calda o bollicine d'aria (non riesco a spiegare cosa sia di preciso) che arriva dal petto alla gola e poi è come se per pochi secondi il cuore smettese per poi riprendere normalmente. L'ho avvertito 2 volte solo oggi, la prima mentre facevo le scale ma era leggera e poi la seconda volta durante la digestione, mi sono anche sentita un po debole in quel momento (non so se era per la mia ansia) dopodiché sono andata in bagno di corpo. Ho anche tanta aria nello stomaco perché ho delle eruttazioni continue. Per il resto mi sento benissimo. Lei crede che devo andare a fare un ecg? Oppure può essere tutto causato anche dallo stomaco?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
deve andare da uno psichiatra
possibilmente bravo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso