Colesterolo alto accertamenti ulteriori

buongiorno
avevo gia' scritto 2 anni fa.

ho 55 anni, normopeso, pressione e glicemia regolare, mai fumatore.

ho il colesterolo alto da sempre, almeno dall'eta' di 24 anni quando feci i primi esami del sangue (valori medi tot 280/270, hdl 80/90 e trigliceridi intorno ai 50) poi ho assunto per qualche hanno integratori a base di monacolina K e i valori sono leggermente migliorati (totale 230/240).
ora sto assumendo simvastatina da 1 anno circa (anche se mi porta un po di crampi specie di notte) e i valori sono scesi sotto i 200.
recentemente visto che devo avere certificato di idoneita sportiva (gioco a tennis 1 volta a settimana) faccio ogni anno test da sforzo e ecocardio e risultano sempre negativi.
2 anni fa ho fatto anche ecodoppler alle carotidi risultato negativo, assenza di placche.
L'anno scorso ho fatto anche doppler agli arti sup e inferiori in quanto avverto (ancora adesso) la parte destra braccio/mano e gamba/piede sempre gelati e piu' freddi della parte sinistra, ma il risultato e' sempre stato negativo.

mi e' stato parlato dal medico di probabile sindrome di RAYNAUD.
inoltre soffro di extrasistole fastidiose per cui ho effettuato holter anni fa, (probabilmente causate anche da ernia iatale e gastrite cronica di cui soffro), e ultimamente e una strana aritmia, quando gioco a tennis e vado sotto sforzo e i battiti salgono sopra 120/130 avverto una riduzione improvvisa per qualche secondo dei battiti che scendono a 60/70 per poi riprendere.
così per alcune volte poi ritorna tutto normale.
mi e' successo alcune volte nell'ultimo anno.

Sono a chiedere se il colesterolo alto per tutto questo tempo della mia vita puo' aver fatto danni alle mie coronarie e se puo' essere indicato effettuare esami ulteriori tipo angio tac coronarica per verificare presenza e entita' di placche e scongiurare infarti imminenti e eventualmente avere più certezze sul tipo di terapia intraprendere.

vi ringrazio per una risposta
cordiali saluti
paolo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
se la sinvastatina le crea e molto,più efficace..
un angiò TC coronarica ,dal momento che espone a radiazioni, è consigliabile a chi presenti un test da sforzo anche solo dubbio per ischemia

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa