Ansia e variazioni della frequenza cardiaca

Buonasera, purtroppo negli ultimi tempi ho cominciato ad avere ansia generalizzata e ipocondria, in particolare mi preoccupa il cuore (il che mi porta a prestare un'attenzione quasi ossessiva alla frequenza ed ai sintomi fisiologici).

Ho uno smartwatch che monitora la frequenza cardiaca continua, ed ho notato che durante la giornata segna un abbassamento improvviso della frequenza, attorno ai 55 bpm seguito poi da sudorazione e battito accelerato, che non supera mai però i 105 bpm.

Io non sono un medico e purtroppo ho fatto l'errore di andare a leggere online articoli che mi hanno causato una forte preoccupazione.

Tre anni fa ho fatto ecg ed esami del sangue che non hanno rilevato nulla di anomalo.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
quegli aggeggini sono simpatici ma costosi ed inaffidabili.
lo regali a qualche ragazzino

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, Dottor Cecchini.
Le chiedo un ultima curiosità riguardante la frequenza cardiaca, è possibile che dopo 2 ore che si è distesi a letto, la frequenza cardiaca scenda attorno ai 53 bpm, anche se svegli? (domando perché, spesso mi capita, quando mi stendo a letto per andare a dormire e non prendo sonno che il cardiofrequenzimetro misuri battiti attorno ai 53-55, non sono uno sportivo preciso questo.
Grazie ancora, distinti saluti.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Si e' normalissimo

Smetta di controllarsi la frequenza ossessivamente.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi impegnerò a fare come ha detto, anche se l'ignoranza sull'argomento ovviamente mi ha spaventato.
Grazie ancora Dottore e buona giornata.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa