Colesterolo alto!

Gentili Dottori,

in seguito alle analisi del sangue, il mio colesterolo totale è risultato 261, di cui HDL 60.
I trigliceridi 180.

Il mio curante mi ha prescritto statina, 20 mg al giorno di simvastatin per 50 giorni poi di nuovo analisi.

Il problema si è manifestato dopo 10 giorni dall'assunzione del farmaco: dolori a spalle, braccia, polsi.
Dolori molto forti, con leggero gonfiore dei polsi.
Ciò mi rendeva doloroso anche le cose più banali come lavorare a pc.
Non assumendo altri farmaci e non avendo compiuto sforzi, ho assoggettato tali sintomi al farmaco, visto li può dare.
Ho sospeso il farmaco per una settimana e i sintomi con l'aiuto di vitamina D ad alto dosaggio 100.000 Ul una fiala da bere ogni 20 giorni e un pizzico di cortisone i dolori sono diminuiti anche se ancora non passati
Il medico non sa dirmi con sicurezza se effettivamente i farmaci siano la causa dei dolori ma non avendo altro motivo per spiegare la loro insorgenza e soprattutto cosi forti, è venuto da pensare a riguardo.
Al momento abbiamo deciso di assumere integratore di riso rosso fermentato anche se secondo il dottore con questi livelli potrebbe fare poco.
Io ho chiesto se per esempio i fibrati potessero aiutare a mantenere i livelli di colesterolo a regime senza dolori muscolari come effetto visto già di mio ne sto soffrendo.
Oppure se vi è un'alternativa valida e sicura.
Vorrei diminuire il colesterolo ma senza rischi di dolori muscolari.


Ringrazio chiunque mi possa aiutare.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
I fibrati non influenzano i valori di colesterolo.
Provi a cambiare statina,di solito,la,rosuvaststina è quella meglio tollerata .
Oppure passi alla ezitimibe

Camminimalmeno un ora al,giorno a passo svelto ed occhio ala dieta

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa