Utente
Buongiorno,
ieri ho effettuato una visita medica sportiva non agonistica e oggi mi è arrivato il referto.

Mi è stata data l'idoneità sportiva, però il referto dell'ecg indica:
RITMO SINUSALE, 81/MIN
ASSE QRS VERTICALE
CONDUZIONE NEI LIMITI
RIPOLARIZZAZIONE NEI LIMITI (QTc APPENA ALLUNGATO)
ECG PERALTRO NEI LIMITI DI NORMA.


Quello che mi fa preoccupare è il QTc allungato.
Nello specifico, QT 384 ms e QTc 446 ms.


Cosa comporta questo?
Mi sto preoccupando molto al momento.


Un mese fa avevo effettuato un altro ECG e il QTc era invece 404 ms.

è possibile che questo valore vari nell'arco di poco tempo?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Occorre sapere se il Qtc e' stato misurato in modo manuale o ricavato banalmnete da quello calcolato dal computer (quest'ultimo e' spesso NON affidabile). In ogni caso e' da considerarsi nella norma

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la veloce risposta.
Posso chiederle una cortesia? se le invio il tracciato dell'ecg Lei riesce a capire o serve altro?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo potro' prendere neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Gliel'ho appena inviato, La ringrazio veramente tanto.

Buona giornata.