Rischio un infarto o sono solo troppe paranoie?

Salve ho 18 anni e da ieri mattina ho un dolore nella parte sinistra del torace, non si tratta però di un dolore costante, esso varia in base alla posizione in cui mi trovo.
Mi sono recato al pronto soccorso dove mi hanno fatto degli esami del sangue e un elettrocardiogramma (risultati entrambi apposto), inoltre mi hanno fatto dei raggi al torace senza trovare nulla.
Il dolore però rimane, aggiungo che non sto notando difficoltà respiratorie, ma visto che la zona dove si trova il dolore è quella del cuore sono in costante ansia e preoccupazione per un possibile infarto.
Per finire il dottore dell'ospedale mi ha prescritto di prendere il Brufen ma ho sentito che può danneggiare il cuore.
Nel caso grazie per la risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Sono tipicamente dolori muscolari.
Il Brufen non fa assolutamente male al cuore, anzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta, ma vorrei sapere se è normale che il dolore ci sia anche quando sto fermo in una posizione( tipo seduto o disteso) e che ogni tanto sento nella zona del cuore dei rumori simili a dei borborigmi. Inoltre due giorni fa ho preso un antinfiammatorio secondo lei può centrare qualcosa con tutto questo?
E sempre collegato a questo ho notato che si stanno verificando anche alcuni disturbi intestinali(non so se può centrare)
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
(si dice c'entra. non centra..Si centra un bersaglio...ma che vi insegnsano a scuola.??)

Detto questo lei NON ha sintomi cardiaci

se ne faccia una ragione

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa