Recupero molto lento e battiti alti durante l'allenamento

Buonasera dottori.
Spero tanto in un vostro aiuto.
E da tempo che riscontro problemi nel recupero incompleto durante l'allenamento, addirittura ora i battiti rimangono alti solo facendo un misero esercizio, senza che necessitano di scendere al di sotto di 100bpm.
Ho questo enorme problema.
Faccio un piccolo esempio: mentre sto per praticare la corsa, gli affondi o le flessioni, i battiti arrivano già a toccare i 150 bpm per poi non scendere più, oppure scendere fino a 140 bpm, ma mai un recupero completo al di sotto di 100 bpm.
Potrei capire se è normale o c'è qualcosa che non quadra?
Ho fatto qualche mese fa l'ecocardiogramma riscontrando solo un prolasso con lieve insufficienza mitralica.
Per caso può influire qualcosa con il recupero lento o assente?
Feci anche il test da sforzo ma nessuna anonalia nel tracciato, ma la fc anche li era tanto sostenuta, per poi scendere a distanza di ore.
Che cosa può essere?
Io credo che non sia normale che i battiti rimangono cosi alti senza mai scendere, oppure scendere ma non di molto.
Cosi facendo non potrò più fare allenamento, partendo ed arrivando subito a 150 bpm per poi stabilizzarsi li oppure scendere di poco.
Per farli scendere ci vogliono ore e ore.
Devo preoccuparmi?
Non faccio uso di sostanze eccitanti o di caffè.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Semplilcemene perche ' lei chiede troppo al suo corpo
Nessun animale fa flessioni...

oppure il suo cane ed il suo gatto le fanno^


tutto li

lei sta chiedendo troppo al suo organismo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Mi scusi, ma quindi non dovrei fare sport o attività fisica? Sono esercizi a corpo libero, niente di cosi difficile. Anche quando faccio le gambe o una corsa è la stessa cosa. Che esercizi dovrei mai fare? Il risultato è sempre lo stesso. I battiti rimangono alti e non ho più un recupero, o almeno parzialmente: raggiungono una frequenza troppo alta a 150 bpm e li rimangono, oppure scende di poco. Il cuore non centra nulla? Lei dice che dipende solo dell'allenamento? Poi mi scusi: cosa centrano gli animali? Noi non siamo animali ma persone umane. Di certo gli animali non si allenano e non ne hanno forse nemmeno bisogno, credo.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
lei deve fare ciò che le,piace
ma lei non è Bolt
ed io non sono Bolt

lei sta chiedendo stupidamente al suo corpo di accomsidpsxendere alle sue volontà
ed il suo corpo,al,momemto,di rifiuta di far flessioni

ma perché le,fa?

nessun animale fa flessioni e sforzi stupidi in natura

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Dottor cecchini, forse per mettere un po di muscoli? Come si mettono un po di muscoli? Siccome il mio corpo dice che le rifiuta, cosa potrei fare? Nulla? Corsa? Se Lei mi può consigliare qualcosa ne sarei lieto. Consideri che comunque i battiti a volte sono alti anche a riposo, superando tranquillamente i 100 bpm. E grave? Per il cuore e non solo? Diciamo che avrei una adrenalina in eccesso. Ma è fisiologico oppure no? Potrei avere delle conseguenze?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
mettere su muscoli?
se è un problema estetico certo non interessa il cardiologo
Lei lamenta disturbi mentre fa esercizi inutili .


arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa