Pulsazione al giugulo

Salve dottori.

Sono una studentessa di medicina al terzo anno, ho 22 anni e sono molto ipocondriaca e ansiosa.
Infatti meno di un anno fa ho fatto un checkup cardiologico con ECG e ecocardiografia a causa di continui battiti alti a riposo (sui 90) che sono stati attribuiti alla patologia ansiosa.

Oggi ho notato appoggiando la mano al giugulo di sentire una leggere pulsazione, avvertibile appena, a volte mi sembra di non sentirlo proprio.
Sono un soggetto magro e longilineo.
Tuttavia ho studiato che questo può essere attribuile a ectasia o aneurisma dell'aorta.

Secondo il vostro professionale parere, è necessario che io faccia ulteriori accertamenti?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
HA gia' eseguito un ecocolordoppler cardiaco che avrebbe evidenziato un aneurisma aortico

Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa