Dispnea e dolore petto

Salve dottori, qualche tempo fa sono stato ricoverato perché avvertivo mancanza di respiro, dopo aver fatto una partita a calcio, aver bevuto un cappuccino e mangiato una oizza, che si intensificava sempre di più.

Permettendo che gia qualche settimana prima dopo ogni partita, ovvero dopo 1 ora xirca, avvertivo un dolore al centro del petto e mamcanza di respiro che durava qualche minuto.

Arrivato in ospedale mi fecero gli esami a sangue con i seguenti valori:
GIORNO 1
Troponina 67 (max 20)
Azotemia 62 (max 55)
Glucosio 165 (max120)
Creatininemia 1.65 (max 1.15)
Proteine tot 7.5
Bilirubina tot 0.50
Sodio 139
Potassio 3.5
Calcio 9.9
Cloro 100
Alt 31
Ast 33
Ldh 262 max 247
Cpk 339 max 171
Amilasi 92
Pcr 0.10 max 0.50
Lipasi 28 Max 67
Globuli bianchi 17.40 max 10.90
Tempo di protrombina nella norma
T tromboplastina nella norma
Fibrinogeno nella norma 230

GIORNO 2
Troponina 24
Ldh 190
Cpk 383
Dimero 154 max 276
Cpk mb 12

GIORNO 4
Troponina 3 max 20
E restanti esami del primo giorno nella norma
Cpk 82
Probnp 11 max 125

All ecg appena entrato bpm 109
Ritmo sinusale
Lieve elevazione st (v4 v5)
Pressione 130/80
Spo2 98
Temp 36
Quesito diagnostico pericaridite o sca
Ecocacrdiografianella norma.
in atto di evince lieve scollamwnto pericardici con foglietti iperifkettenti.
all esame riscontro di leucocitosi con minimo rialzo della troponina.


Dimissioni dopo 4 giorni
Durante il ricovero il paziente é stato sottoposto ad ecg arrivati vhe non hanno mai mostrato evoluzione della scolarizzazione ventricolare, controlli ematochimici con conferma della negatività degli indici di flogosi e normalizzazione precoce della troponina e cpk
Si dimette asintomatica oer pericardite pregressa con buon compenso emodinamico
Terapia colchicina e pantorc per 3 mesi.





É sicuro che io ebbi una pericardite se non avevo infiammazione?
?
?

Oppure avevo avuto la sca??
?

In base agli esami del sangue si può capire se ho avuto un angina, infarto o altro?

Volevo sapere in base a ciò se fosse confermata quello che mi avevano diagnosticato oppure fosse altro

A oggi la situazione non é cambiata.

Ormai.
convivo con caoogiri tutti i giorni e opptessione al.
petto che va e viene.

Se potrestero dare una possibile diagnosi e una spiegazione su ciò.
che é accaduto in maniera dettagliata se é possibile
.

Da allora ho fatto una prima rm con lieve ipocinesia nella zona infero laterali una seconda dopo 5 mesi nella norma

Grazie e arrivederci
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
Probabilmente ha presentsto una miopericardite .

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,nella seconds rm la lieve ipocinesia che era stata riscontrata prima é scomparsa
Come mai?
Quindi non ho avuto la sca???
Grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
dal momento che era scomparsa nel secondo esame e che c'era stato un seppur modesto rialzo enzimatico ed uno scollamento pericardico e considerata la sua giovane eta' l'ipotesi piu' probabile e' che abbia presentato una mio-pericardite

cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,ieri sera e non é la prima volta,ho avuto episodi di oppressiine al petto con tachicardia (140-145 bpm) e dispnea (quest ultima si é aggiunta nell ultimo mese)

Cosa può essere??
Cosa dovrei fare?
Cerco una soluzione definitiva,perché non riesco più andare avanti
Grazie
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
Quindi programmi un ECG sotto sforzo ed un Holter cardiaco

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
L.holter cardiaco l.ho effettuato,con il seguente esito:
Ritmo sinusale a fcmedia di 68 bpm.la frequenza cardiaca minima é stata 41
Episodi di bav secondo grado tipo l-w
Singolo battito ectopico meso-diastolico
Assenza di pause maggiori di 2.5 sec
Asintomatico durante la registrazione
Non episodi st-t a carattere ischemico miocardico transitorio
Cosa ne pensa???
La cosa che mi preoccupa é la dispnea a riposo che non avevo prima
Grazie
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
mi scusi ma perché mi manda gli esami a singhiozzo?
ha un holter notmale.

se lei pensa che qualcosa sia cambiato lo ripeta.
Programmi un ecg sotto sforzo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore non può essere che abbia qualche problema alle coronarie???
Il test da sforzo lo feci 6 mesi al raggiumgimento dell 80%della freq teorica e risultava solo.qualche extrasistole mentre l l.holter l ho fatto 2 sett fa.
Dottore sono disposto pure a venire ds lei,perché così non posso stare più
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
lei non ha bisogno di venire da me.

programmi un ecg sotto,sforzo massimale

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore con un eco Doppler e ecg é possibile vedere se ho avuto un infarto tempo fa???
Cercherò di prenotare la prova sotto sforzo
Grazie
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
certo che si.
Ma perché dovrebbe avere avuto un infarto a 30 anni?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Nell ultimo eco che ho fatto c é scritto ispessimento dei fogli pericardici infero laterali e quel lievr sottolivellamento nell ecg durante il ricovero mi aveva fatto pensare a un infarto anche perché un dottore durante il ricovero pensava che avesse avuto un infarto e ha litigato con un altro dottore che pensava il contrario.
Non é che abbiano sbagliato l esito,anche perché il ves e fibrinogeno erano negativi?
Grazie
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
Io non posso certo esprimermi sui litigi dei Colleghi.
Esegua l' ECG sotto sforzo cosi si tranquillizza

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Dottore ultime due domande, se il ves e fibrinogeno erano negativi come può essere che abbia avuto una pericardite o miopericardite???
É possibile avere un angina instabile che duri più di 1 anno?
Grazie e mi scusi per il disturbo
Arrivederci
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
Le ho ripetuto piu' volte che a 30 anni non puo avere una angina instabile che peraltro durata piu di un anno

Quindi liberissimo di credermi o meno e quindi di chiedere una consulenza da altri eccellenti cardiologi qui sul sito, ma io non le rispondero' piu' a quesiti analoghi.

Cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16]
dopo
Utente
Utente
Dottore siccome ho il colesterolo alto,ovvero:ldl181 hdl 39 per questo ho pensato a quello.
Mi scusi per la seconda domanda cosa mi dice.
Grazie

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa