Problemi cardiologici

Salve, sto soffrendo da un po’ di tempo di battiti irregolari con conseguente tachicardia che mi ha portato un paio di volte al pronto soccorso, in tutte le volte mi e stato trovato sempre una tachicardia sinusale, ma il fatto che mi preoccupa è che in un episodio ebbi una fortissima tachicardia con senso di svenimento e avverti un esplosione a livello della pancia feci un enorme eruttazione e la tachicardia diminuì, ho fatto moltissime visite a livello cardiologico ma tutto nella norma anche lo studio elettrofisiologico e risultato perfetto, volevo semplicemente sapere se è possibile perche quella volta ho avvertito in esplosione e ho fatto una fortissima eruttazione, premettendo che ho fatto anche visite allo stomaco con Rx di contrasto che mi hanno trovato gastrite con duodenite, ho fatto anche ecoaddome tutto nella norma, grazie in anticipo della risposta...
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Sono tipicamente episodi a problemi gastrici, tanto e' vero che recedono con le eruttazioni
Conbsulti un gastroenterologo, anche qui sul sito

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottor cecchini
[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi dottor cecchini il mio cardiologo mi ha comunque prescritto di predere dei betabloccanti di 1,25 ma i miei battiti prendendo i betabloccanti scendono a 55bpm anche quando sono seduto, volevo chiederle che comunque avverto le exstrasitole, tutto questo da cosa può essere dipeso ?

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa