Tachicardia da ansia

Buongiorno, in un cuore sano gli episodi di ansia prima di esami o di altre cose che si manifestano con battiti accelerati al massimo extrasistoli e altro, possono essere dannosi per il cuore stesso?
È uno sforzo pericoloso?
Vorrei capire questo visto che sono un tipo ansioso anche per piccole cose e non sto mai tranquillo quando accade.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Assolutamente no

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore molto gentile, ma come mai allora si dice che la tachicardia sia dannosa per il muscolo cardiaco? Non è sempre valida questa tesi? Mi illumini lei io sono ignorante...
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Gentile utente.
Quando dorme la sua frequenza si normalizza.
Curi l'ansia, perche' la fa vivere male.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Sisi dovro curare l'ansia lo so... Ma la mia domanda era un'altra, gli episodi di tachicardia emotiva come mai non danneggiano? Io avevo sentito spesso che la tachicardia in generale non è positiva, cosa cambia con l'ansia?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Gliel'ho appena spiegato. La notte lei non ha ansia e la frequenza si riduce.
Poi non e' che lei viaggi sui 140 battiti al minuto per tutto il giorno.
E poi se l'ansia e' la causa della tachicardia curi l'ansia

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie mille dottore, buona giornata.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa