Fastidi toracici

Salve, da ormai 3 mesi convivo con un fastidio che credo sia peggiorato.

Percepisco un fastidio toracico dalla mattina alla sera che non si ferma mai, non cambia di intensità in base alle attività svolte.

Percepisco sfarfalli di rado e noto la presenza di cardiopalmo, spesso con le gambe accavalate vedo il piede e la gamba muoversi a ritmo cardiaco.
A volte percepisco fitte anche a destra e spesso mi fa male le scapole o la schiena, ho spesso dispnea lieve e male al basso ventre e ai fianchi.
Grandissima confusione a livello mentale e sbandamenti con vista offuscata.
Ho notato che a golte mi fanno male le clavicole e mi sento un peso in gola, alitosi e bruciore alla gola.
Può trattarsi di una cardiopatia o una coronaropatia a questo punto?
sento proprio un peso al cuore che non mi da pace.
Un mese fa ho eseguito ecocardiogramma, elettrocardiogramma, analisi del sangue e lastra polmonare tutto nella norma.
La prego di indirizzarmi perché non so più veramente cosa fare.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
nessuno dei suoi sintomi ha che fare con il cuore .
probabilmente ha qualche problema gastroesofageo.
Ne parli con il suo medico

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio dottore!

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa