Utente
Salve dottore,
Sono un ragazzo di 20 anni e da 3 giorni avverto un continuo senso di pesantezza e pienezza a livello del retto, come se quest'ultimo fosse tappato da qualcosa... Quando vado in bagno per defecare devo sforzarmi parecchio, e non riesco a evacuare tutte le feci in una volta sola ma solo piccole quantità per volta, e di conseguenza vado in bagno 5 o 6 volte al giorno... Non c'è sangue visibile nelle feci e non ho nessun dolore addominale, ma ho comunque paura che possa trattarsi di un tumore al colon-retto e questo pensiero mi terrorizza parecchio.

Secondo lei di cosa potrebbe trattarsi?
Attendo con ansia la Sua risposta e la ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Tumore del colon alla sua età?
Probabilmente solo una patologia infiammatoria.
Faccia una visita gastroenterologica per conferma.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta tempestiva.
Oggi ho fatto una prima visita e è risultato tutto normale (palpazione dell'addome e esplorazione rettale). Nei prossimi giorni farò una radiografia all'addome e esami del sangue, anche perché è da un po' che non li faccio.
Però continuo ad avere stitichezza, difficoltà ad andare in bagno, mi sento come se l'intestino non fosse completamente libero e ho ancora quella sensazione di pesantezza al retto...
Secondo lei può essere una condizione legata allo stress di questo periodo (sono sotto esame all'università) o dovrei preoccuparmi?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Possibile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia