Utente
Gentile Dottore,
da circa 1 mese soffro di un dolore localizzato sul palmo della mano destra tra il pollice e l’indice all’incirca all’altezza del 1 muscolo lombricale.

La zona risulta essere gonfia e dura al tatto.
Sia il medico di medicina generale che il fisioterapista hanno ipotizzato una tendinite.

Ho fatto 5 sedute di laser terapia e alla fine della quinta (Venerdì) il dolore mi sembrava migliorato, ma adesso è già ritornato.

Lavoro al computer e uso il mouse 8h al giorno da molti anni e non ho mai avuto nessun problema, durante il periodo di sedute ho comunque continuato a lavorare.


Il medico mi ha suggerito un tutore e un cerotto medicato dicendo che ci vorrà molto tempo.
Non mi ha prescritto una ecografia.


Cosa ne pensa?
Sarebbe il caso di fare qualche esame più approfondito e di farsi vedere da uno specialista in chirurgia della mano?
O da altro specialista (reumatologo, ortopedico)?

Non vorrei perdere tempo e far peggiorare il disturbo.


Grazie mille.

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

esegua un'ecografia.

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore,
ho prenotato l'ecografia per domani mattina, le farò sapere l'esito.

Grazie.
Buona giornata.

[#3]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
OK.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
questo il referto dell'ecografia:

"L'esame ecografico ha dimostrato modesto edema dei tessuti molli sottocutanei in corrispondenza dell'eminenza tenar.

In corrispondenza dell'articolazione radio-carpica sul versante volare si apprezza formazione cistica di 5mm di tipo ganglio cistico a contatto con il tendine flessore radiale del corpo.

Regolari i tendini flessori del secondo raggio.
Regolare il calibro del nervo mediano in corrispondenza del canale carpale."

Cosa ne pensa?
Grazie mille
Buona giornata.

[#5]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Nulla di importante.

Il ganglio sinoviale è una patologia benigna che raramente dà fastidi significativi.

Faccia valutare il tutto da un Collega per decidere cosa è più opportuna fare, se operare o meno.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille Dottore,
diciamo che in quel punto dove è presente la cisti non ho mai avuto fastidi, al momento quello che mi provoca dolore è il "modesto edema dei tessuti molli sottocutanei in corrispondenza dell'eminenza tenar".

Le due cose possono essere collegate? Cioè l'edema come conseguenza della presenza della cisti?

Grazie mille.

[#7]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Direi di no.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#8] dopo  
Utente
Grazie mille Dottore.
Buona giornata!

[#9]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Altrettanto a lei.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale