Utente
Salve,
Sono una ragazza di 21 anni, conduco una vita per lo più sedentaria, studio (spesso anche utilizzando il pc) ed utilizzo molto il telefono.
Non soffro di alcuna patologia.

È da un paio di mesi che molto spesso, al mio risveglio, provo delle fitte abbastanza dolorose al palmo della mano sinistra.

Questi dolori non sono sempre uguali: di solito facendo pressione in una determinata zona, posso trovare il punto specifico da cui si irradia il dolore, che non è quasi mai lo stesso.
Nello specifico, alcune volte mi è capitato di provare dolore in punti alla base del palmo, vicino al polso (o proprio sul polso); altre volte alla base delle dita, in corrispondenza della loro "attaccatura" al palmo della mano.
In più, mi è capitato di sentire contemporaneamente dei formicolii al gomito e/o ad alcune dita della mano (a volte le prime tre, altre volte mignolo ed anulare), oppure ho notato in alcuni casi che quando piegavo il mignolo, esso "scattava", non compiva un movimento fluido come succede per le altre dita della mano.

Tutti questi sintomi solitamente scompaiono nel giro di un paio d'ore, però le fitte che provo sono dolorose e per questo sono un po' preoccupata.

Ringrazio in anticipo, cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe Internullo

40% attività
20% attualità
16% socialità
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)
GELA (CL)
AGRIGENTO (AG)
RAGUSA (RG)
ENNA (EN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Cosi per quello che descrive potrebbe avere nulla oppure anche patologie occasionali e temporanee legate all'uso del computer come il tunnel carpale e il dito a scatto. Non voglio spaventarla mai prima o poi consulti un chirurgo della mano nella sua provincia.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com