Utente
Buonasera.
Ho fatto delle iniezioni di voltaren e muscoril, e successivamente soldesam.
Nel
Frattempo utilizzavo delle fasce calde per il mal di schiena e mi sono scottata qualche volta.

Le ho terminate ormai da due settimane.
Visibilmente non ho rossore ne altro, e non ho bozzi o palline.
Ho solo avuto dei piccoli lividi in zona iniezione che poi sono spariti.
Al tatto però, sento dolore su tutta la zona sopra al gluteo, sui fianchi dietro diciamo per spiegarmi un po’ meglio.
Non si tratta di un dolore insopportabile, mi fa male solo a schiacciare o a tentare di sfregare la pelle.
Non so se sono le iniezioni, o le fasce calde che mi hanno bruciato la pelle.
Cosa posso fare?
In questo periodo fare visite o esami è pressoché impossibile.

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se l area interessata non è arrossata, calda e indurita vuole dire che non esiste possibilità di una formazione ascessuale e pertanto non ha bisogno di alcun trattamento perché molto probabilmente il fastidio si risolverà spontaneamente
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille. A gennaio mi sono state fatte delle
Medicazioni a zaffo per un ascesso dovuto ad un trauma. La Cicatrice è completamente piatta ed il dolore infatti non è li. Sono i due lati sopra alle natiche e diciamo sotto, proprio dove c’è l’ano ma tipo internamente. È proprio un dolore al tatto o se mi appoggio, camminando è quasi assente.

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Purtroppo senza la possibilità di valutare direttamente la situazione non è possibile un giudizio attendibile.
Dr. Roberto Rossi

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille.
Tende ad escludere la possibilità di un ascesso?
Ieri ho effettuato una RMN LOMBOSACRALE, dovrebbe vedersi in caso?
Grazie

[#5]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Rnm non credo possa essere indicativa. Se non presenti i sintomi descritti nell prima risposta non credo alla presenza di ascesso
Dr. Roberto Rossi

[#6] dopo  
Utente
Ah pensavo potesse vedersi un ascesso o la causa del dolore dalla RMN. Dalla lastra non si è visto niente invece

[#7]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
È solo con la visita diretta che è possibile la diagnosi
Dr. Roberto Rossi

[#8] dopo  
Utente
Buonasera, scusi nuovamente per il disturbo.
Mi hanno prescritto un’ecografia della cute e sottocute. Se ci fosse un ascesso o una ciste si vede?
Grazie