Utente
Buongiorno Gentilissimi Dottori,
sono un ragazzo di 35 anni che da più di un anno ormai soffre di un dolore nell'appendicite, con episodi più o meno dolorosi che regrediscono per un po e poi ritornato ma che comunque mi limitano nelle attività quotidiane sopratutto sportive e mi danno un grande gonfiore addominale.

Premetto che ho fatto diverse visite, da Colonscopia - ecografie - visite gastroentereologhe - esami del sangue - esami celiachia - visita dielogica ecc ma senza benefici, l'unica cosa che hanno notato è questa appendicite è nei limieti delle dimensioni per considerla "a rischio" ma nessuno degli specialisti sopraelencati mi ha consigliato l'intervento chirurgico.

Ora ho nuovamente dolore e mi costringe a stare a riposo ma sinceramente non ne posso più, vorrei risolvere a fondo la questione, volevo capire se anche voi pensiate che non sia il caso di rimuovere l'appendicite ed in caso cosa mi potreste consigliare.

grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non è detto la sintomatologia dipenda dall' appendice, l' appendicite è abitualmente un evento acuto. Considererei altre diagnosi. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it