Utente
Buonasera dottore, giovedì sono stata operata di tiroidectomia.
L'operazione è andata bene e non ho avuto nessun tipo di problema ne dolore fino ad oggi... Mi sono svegliata con questo dolore alla ferita che comprare ogni volta che sforzo la gola anche quando parlo e proprio stasera è comparsa la febbre 37.1... Volevo chiederle ma è normale questo dolore e questa febbre?
Non è che si sta infettando la ferita?
Dovrei andare subito all'ospedale per darmi controllare o posso aspettare giovedì che ho la medicazione per la rimozione dei punti?
La ringrazio

[#1]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signora per quanto oggi si ricorra a mini incisioni per effettuare una tiroidectomia l:intervento chirurgico é pur sempre un atto traumatico. I tessuti vengono sezionati, trazionati per avere maggiore visibilità ed evitare danni, e successivamente ricuciti per cui il dolore alla ferita è considerato normale nel decorso post operatorio. Anche un rialzo termico può rappresentare una reazione dell'organismo al trauma subito. In assenza di altri sintomi o aggravamento di quelli riferiti può aspettare la prossima medicazione. In caso contrario contatti il collega che l'ha operata.
Un cordiale saluto
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile