Utente
Salve,
Ho subito un operazione di fistola sacro-coccigea ormai un mese fa.
Subito dalle prime medicazioni il medico mi ha spiegato che la ferita era molto estesa e si era arrivati ad aprire poco fin sopra l'ano.
Mi hanno anche ben spiegato che l'ultimo punto è stato volontariamente lasciato aperto.
Dopo 20 giorni mi hanno tolto tutti i punti, ferita completamente chiusa se non fosse per quel piccolo punto ancora aperto.
Adesso mi chiedo, è normale a distanza di 20 giorni che ancora vedo un forellino?
Quanto tempo impiegherà a rimarginarsi?
E se è normale che ogni tanto, in base a qualche movimento esca un pò di sangue.

Attendo la vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dopo 20 giorni è ancora normale, bisognerà attendere qualche settimana.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Sembrerà una domanda stupida ma, questa tecnica di chiudere tutta la ferita ma di lasciare un piccolo punto aperto vicino l'ano è una prassi comune? O comunque è corretto?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
È la zona più declive per favorire il drenaggio di eventuali secrezioni.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
Ho capito, devo dire che fortunatamente non ho mai avuto fuoriuscite di pus o sangue in grande quantità.
La ringrazio per la sua disponibilità e chiarezza.
Buona giornata.