Utente
Buonasera mi chiamo Claudio e volevo gentilmente sapere da voi perché dei linfonodi all'inguine sia nel lato dx che adesso anche nel sx non accennano a sparire! Premetto che questi li ho da un anno e che il più grosso è di 32 mm.
Tra i vari accertamenti eseguiti nel tempo ci sono delle ecografie che danno tutte la stessa cosa: Presenza di linfonodi reattivi che conservono ilo ben definito e vascolorizzazione conservata.
Sono superficiali, se li tocco fanno male e mi danno fastidio! Prox esame da fare a Novembre sarà un ecografia addome completo, grazie per la vostra disponibilità e consulto.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Perchè i linfonodi anche se reattivi possono persistere ingrossati per lungo tempo anche per anni

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Dott. Catania intanto grazie per la risposta tempestiva oltre che per la sua disponibilità, ma la causa che li ha fatti reagire a cosa si potrebbe attribuire? Le forme assomigliano a dei grandi fagioli. Quindi non devo fare nulla solo controlli ogni sei mesi? Grazie mille

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Farei il punto della situazione con una visita ematologica e poi non ci penserei più
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente
Tempo fa la feci con risultati negativi su tutte le principali malattie infettive virali ed infiammatorie. Anche con la stessa presenza dei linfonodi. Buona giornata e Grazie