Dolore fianco destro basso

Buongiorno, scrivo perché vorrei capire come comportarmi, considerando l'attuale situazione negli ospedali.

Da questa notte ore 2:00 circa ad ora, ore 15:00 ho un dolore/bruciore interno al fianco, zona anteriore, in basso a destra.

Ho subito pensato a un'infiammazione dell'appendice, ma non è particolarmente forte, anche se fastidiosissimo, e non ho nessun altro sintomo di nessun tipo, quindi mi chiedo se sia possibile che si tratti di ciò.

Inoltre so che la terapia per appendicite è l'intervento chirurgico.
So che è prematuro chiedere ciò, ma proprio nel punto dove si trova l'appendice ho un tatuaggio grande all'incirca un pugno chiuso.
Se mi dovessi operare cosa succederebbe??
?

Ringrazio anticipatamente chiunque mi saprà dare una risposta.
[#1]
Dr. Alessandro Tedone Chirurgo generale 3
Buongiorno,
da come descrive la sintomatologia è difficile avere una idea precisa.
Credo sia opportuno eseguire una ecografia e almeno un emocromo.
Per quanto riguarda l'intervento se viene effettuato in laparoscopia, cosa molto probabile, il suo tatuaggio è salvo inquanto gli accessi vengono fatti a sinistra.
Saluti

Dr. Alessandro Tedone

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto per la risposta. In giornata provvederò ad andare dal medico di base per valutare la situazione, poiché il dolore sussiste, ma senza altri sintomi. Grazie anche per la risposta in merito al tatuaggio.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa