Ferita chirurgica infetta

Buongiorno, sono stata operata circa 20 gg fa di ernia lombare e mi hanno messo punti riassorbibili, il problema è che dopo la caduta dei punti la ferita si è infettata, ho contattato il mio medico che mi ha prescritto antibiotico (Azitromicina) per 3 gg e disinfettare con Kepraxin 3 volte al giorno, dopo 3 gg l'infezione era leggermente diminuita ma non scomparsa, allora il medico mi ha prolungato l'antibiotico di altri 3 gg, dopo 6 gg di antibiotico l'infezione non era ancora andata via allora mi ha cambiato antibiotico dandomi amoxicillina + acido clavulanico 2 compresse al gg x 6 gg, ieri sera ho preso la prima compressa e questa mattina sembrava andar meglio, al pomeriggio invece ha cominciato a bruciare parecchio e si è nuovamente arrossato intorno, ho nuovamente contattato il medico poco fa che mi ha detto di continuare con l'antibiotico, Kepraxin 3 volte al giorno e aggiungere garze si connettività plus... Come mai ci mette così tanto a passare l'infezione?
Prima di ogni medicazione pulisco la ferita con acqua fisiologica e garze sterili.

Secondo voi è giusto aggiungere solo connettivina plus e aspettare ancora qualche giorno con il nuovo antibiotico?
Dopo quanti gg posso capire se l'antibiotico fa effetto o no?

Grazie
[#1]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 6,4k 210 2
Gentile utente non c’è un periodo uguale per la guarigione di una ferita, l’importante, come comprendo dalle sue parole, è che viene controllata e se occorre ancora antibiotico lo stabilirà il medico che la segue.
Abbia pazienza e vedrà che progressivamente il problema si risolverà, quello che è successo a lei purtroppo succede quotidianamente a tanti pz con ferite postchirurgiche.
Saluti

Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta, ho contattato il neurochirurgo che mi ha operato e dopo aver visto la ferita mi ha detto che l'infezione è superficiale e di medicare con garze betadinate e cambiarla ogni 3 giorni, ha provato a spremere ma non è uscito niente quindi sembra che l'infezione si stia risolvendo, però mi ha detto di andare a controllo in reparto ogni 3-4 giorni per tenerla controllata. Grazie ancora per la disponibilità.
[#3]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 6,4k 210 2
Prego ed auguri

Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa