Utente 283XXX
Salve ho 18 anni , circa quattro mesi fa durante una visita dentistica , il mio dentista si e' immediatamente accorto che ho problemi di malocclusione , di tipo " morso aperto ".Premetto che all'eta' di otto anni ho iniziato un trattamento per allargare il palato troppo stretto e successivamente per allineare meglio i denti. A distanza di un anno si e' venuto a creare uno spazio tra le due arcate di circa 5 e 6 millimetri. Il mio dentista sostiene che con un trattamento odontoiatrico ( tramite l'utilizzo di un apparecchio con elastico ) il problema potrebbe ridursi o risolversi , ordinandomi successivamente il (TC DENTASCAN ) per rendersi conto di un canino obliquo che potrebbe ostacolare il trattamento. Interpellato in merito un altro dentista , quest'ultimo sostiene che dovrei affrontare un' intervento di maxillo facciale. Sono molto confuso , potrebbe darmi un suo autorevole parere ? , La ringrazio. Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente alcune anomalie sono al limite tra il puro trattamento ortodontico ed il trattamento combinato ortodontico/chirurgico.
Decisamente sono quelli in cui è più complesso definire il piano di terapia, perchè non è palese la strada da percorrere.
Il suo
caso ovviamente non possiamo commentarlo non conoscendo i dettagli della anomalia,ma possiamo essere invece chiari sul fatto che la ortodonzia moderna è caratterizzata da conscenze e mezzi che ci consentono e obbligano a definire nei dettagli tutti gli aspetti del trattamento prima di iniziare la terapia.
Questo concetto Mi aiuta a precisare,che qualunque sia la scelta terapeutica, questa dovrà essere motivata è dimostrata da quello che Noi chiamiamo STUDIO DEL CASO.
Tale STUDIO, definirà indipendentemente dalle scuole di pensiero la strada più adeguata di terapia.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente 283XXX

Volevo inoltre chiederle il morso aperto perche' va corretto ? , Che problematiche potrebbe provocare in futuro ? Grazie per la sua disponibilita' , Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Va corretto perchè è cosiderato un elemento di maleocclusione.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#4] dopo  
Utente 283XXX

Buonasera Dottore Come sta ? Circa due mesi fa le avevo scritto riguardo la correzzione del morso aperto. Ieri ho iniziato finalmente il trattamento ortodontico dal mio nuovo dentista , incrociando le dita spero che tutto vadi per il meglio. Il problema ora non e' questo , purtroppo e' da tempo che cerco di mandare una richiesta di consulto per un mio dubbio riguardatante virus hiv , ma il sito non mi fa mai scrivere ed inviare le mie domande causa : troppe richieste di consulto. Gentilmente riuscirebbe a farmi parlare al piu' presto con un suo collega venereologo per piacere ? , Mi faccia questo favore grande la prego. La ringrazio in anticipo. Una buona serata.