Utente
volevo informazioni sulla cavitazione:
ho 27 anni, alta 1,65, peso 54 kg, faccio attività sportiva( piscina due volte a settimana e corsa negli altri giorni)vorrei perfezionare alcune parti del mio corpo dove da sempre e con il passare degli anni in modo piu accentuato, c'è un accumulo di grassi maggiore rispetto alle restanti parti: interno cosce, esterno e culotte. E' in queste parti che avrei pensato di provare la cavitazione.....ne ho parlate con un'estetista che potrebbe farmi una prova gratuita e poi valutare quante sedute fare. quali controindicazioni ci sono? se non fosse all'altezza o il macchinario non fosse ottimo?
Considerando che non ho un ottima alimentazione......sregolatezze a volontà......i risultati che uno potrebbe ottenere si mantengono nel tempo o hanno breve durata, per cui è necessario ripetere sempre cavitazione di manteimento?
grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Testa

20% attività
0% attualità
0% socialità
CASERTA (CE)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Gent.le paz.
La cavitazione è una metodologia ultrasonica, che attraverso la cute determina l'implosione di cellule adipose nel tessuto sottocutaneo, con liberazione di acidi grassi, che vengono poi eliminati attraverso il circolo enteroepatico. E'utile per ridurre adiposità localizzate, il dispositivo che ha una certa potenza deve essere utilizzato da medici o sotto controllo medico, poichè è controindicato l'uso in alcune zone come logge renali, ovaie, utero. Il numero di sedute è da valutare in seguito a controllo clinico, i risultati sono duraturi a meno che lei non aumenti eccessivamente di peso.
Dr. Giovanni Testa
Chirurgo Plastico
giannitesta2013@libero.it