Utente 457XXX
Buongiorno dottori, in seguito ad un addominoplastica fatta sia per plicare i retti addominali sia per il grembiule di pelle, avuti in seguito a grande dimagrimento e gravidanze, mi trovo con una grandissima parte dell estesa cicatrice che sta guarendo in seconda intenzione. Il buco che ho ancora è grande e la mia domanda è: dopo, secondo voi, resterà una cicatrice orribile? Come posso fare per evitarlo? Creme, fisioterapista con tecar? Secondo voi cosa può essere utile? Grazie infinite

[#1]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
di norma la cicatrizzazione per seconda intenzione porta dei risultati estetici peggiori di quella per prima. Visto l'entità della ferita ancora aperta ("...una grandissima parte dell estesa cicatrice che sta guarendo in seconda intenzione. Il buco che ho ancora è grande e...") le consiglio vivamente la valutazione da parte del chirurgo plastico per trovare il trattamento migliore ( anche quello di revisione chirurgica!) per una rapida e miglior guarigione.
saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#2] dopo  
Utente 457XXX

La ringrazio moltissimo, dottore, il mio chirurgo per ora dice che va tutto bene. Non ha ancora parlato dei risultati possibili ma io vedo un orrore sulla mia pancia. La revisione è impegnativa come post? Grazie ancora

[#3]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Se la sua situazione clinica è sotto controllo da parte del suo chirurgo si affidi pure a lui nella valutazione su ciò che è meglio fare.
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#4] dopo  
Utente 457XXX

Grazie ancora di tutto