Utente 573XXX
Buongiorno,
Scrivo perché sono stata operata di rinosettoturbinoplastica poco più fi 3 settimane fa e il mio chirurgo non mi sta dando assistenza.

A parte la preoccupazione per rigonfiamenti vari che ho letto essere normali, la cosa che mi affligge è la punta.
Decisamente troppo all'insù per i miei gusti, le narici sono molto più evidenti di prima ed è una cosa che non riesco ad accettare.
Premetto che prima il mio naso non aveva punta all'ingiu e che avevo chiesto di tenerla dritta.

Ad ogni modo so che con il tempo dovrebbe scendere ma la domanda è, se dopo che il naso sarà stabilizzato notero' ancora questo aspetto, una secondaria per allungare la punta ed abbassarne la proiezione è un'operazione fattibile?
Difficile?

Grazie

[#1]  
Dr. Sergio Capurro

20% attività
12% attualità
8% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Nel primo periodo post-operatorio la punta DEVE normalmente essere all'insù La punta certamente scenderà quando l'edema andrà via. Dopo le rinoplastiche il naso continua comunque ad allungarsi.
Non mi preoccuperei.
Il naso si giudica dopo sei mesi/un anno dall'intervento dopo questo periodo se la punta è ancora troppo alzata si può facilmente correggere.
Un cordiale saluto
Dr. sergio capurro