Utente
Buongiorno ho 51 anni e ieri mi sono sottoposta a un ecodoppler tronchi sovraortici con rilevamento nella carotide interna destra: pervia in presenza di placa fibrolipidica a margini irregolari che determina stenosi non emodinamica morfologicamente valutabile intorno al 55-60% per la carotide interna sinistra idem come sopra con stenosi al 50-55%. Nel 2009 sono stata sottoposta a intervento di angioplastica di tre stent per cardiopatia ischemica; gli ultimi esami dell sangue sono buoni a detta del mio cardiologi, ho smesso di fumare da 9 anni e pratico attività fisica mediamente intensa; nordic walking, camminate, danza. Sto assumendo cardioaspirina , crestor 10 mg, metoprololo, karvezide 150; il mio cardiologo mi ha detto di sostituire la cardioaspirina con plavis e un giorno sì e un giorno no aumentare il crestor.
Secondo Lei è corretto? La stenosi si fermerà? Non so più cosa fare per tenere uno stile di vita corretto.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i suggerimenti che le sono stati dati sembrerebbero corretti e condivisibili. Purtroppo solo periodici controlli potranno offrire valutazioni prognostiche.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
La mia Dottoressa di base mi ha consigliato di assumere sia l'aspirina che il plavix, mentre il cardiologo ha detto di assumere solo il plaviz; Lei cosa ne pensa?