Utente
Buongiorno,
Da ieri in tarda serata, avverto il sangue scorrere nella gamba sinistra.
È una sensazione strana poiché "percepisco" lo scorrimento del sangue ed è come se ci fossero bollicine o altro che fanno interferenza...È difficile da spiegare...
Li avverto soprattutto nella parte alta della gamba, dal ginocchio alla coscia, prevalentemente la zona esterna. Mi ha dato fastidio tutta la serata, da quando mi sono seduta sul divano ed ha continuato stanotte. Ora non noto nulla di strano guardando la gamba, ne gonfiore ne colorito strano, solo una sensazione di pesantezza della gamba, avvertita però più al polpaccio che alla coscia.
Considerando che il mio lavoro mi porta a stare seduta gran parte della giornata, mi consiglia semplicemente di attivarmi un po'a fare sport o comunque è preferibile consultare uno specialista? Per scongiurare cosa eventualmente ?
Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
si tratta di sensazioni "parestetiche" talvolta legate a una situazione di insufficienza venosa, anche se le sedi di irradiazione descritte sembrerebbero corrispondere a quelle tipiche delle nevriti di origine radicolare.
Il dubbio puà essere risolto solo mediante una valutazione dal vivo con apposite manovre semeiologiche ed eventualmente un ecocolordoppler.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/