Utente
Salve.
Stamani mi sono ritrovata a giocare a pallavolo, premetto che non lo faccio quasi mai, nelle successive ore ho notato che mi ha iniziato a far male una vena sul dorso della mano. Col passare delle ore si fa sempre più intenso. Il dolore si affievolisce nel momento in cui alzo la mano, forse per la circolazione, mentre quando abbasso la mano il dolore diventa insopportabile. La vena inoltre sembra essersi gonfiata leggermente. Mi devo preoccupare? Cosa può essere?

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
è possibile possa trattarsi di una flebite postraumatica, ma altre possibilità non sono escludibili a distanza.
Una valutazione del suo medico curante sembrerebbe necessaria.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/