Utente
Salve,
Sono una ragazza di 23 anni, peso 55 kg circa e sono alta 170 cm, come unico farmaco assumo la pillola anticoncezionale Yaz da poco piú di 3 anni prescrittami per la presenza di ovaie micropolicistiche.

Da qualche mese ho notato la comparsa di vene superficiali molto piú evidenti sulle gambe, in particolare la sinistra.
Sempre da qualche mese ho dolori a questa gamba (dal ginocchio in giú) difficilmente descrivibili poichè cambia spesso il punto di origine e il tipo di dolore (a volte è un fastidio esteso, altre trafittivo solo in alcune zone).
A volte compare a riposo, altre quando cammino e di conseguenza sovraccarico la gamba.
Avevo eseguito nel mese di giugno un ecografia che non aveva rilevato nulla di anomalo.
Il mio medico di base dice che non c'è nulla di cui preoccuparmi dal momento che l'ecografia non ha rilevato nulla.

A questo punto mi chiedo se possa essere un problema di circolazione legata al fatto che assumo da tanto tempo la pillola anticoncezionale, e in piú ho notato a livello visivo questo aumento di vene in quella stessa gamba.
Non so se questi due aspetti possano essere correlati.

Specifico che la gamba non è ne gonfia ne calda o arrossata.

Mi scuso se non sono stata in grado di descrivere in maniera accurata il mio disturbo, usando termini non adeguati.

Ringrazio per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
anche se non ci specifica con esattezza il tipo di manifestazione (varici, capillari), quelli che descrive potrebbero essere segni di una iniziale insufficienza venosa (che in genere interessa prima l'arto inferiore sinistro).
L'assunzione di anticoncezionali orali può, ma non sempre, accentuare o anticipare la comparsa di questi fenomeni.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta, no nessun capillare o varici, semplicemente vene "verdi" piú evidenti in superficie (mi scuso
per i termini poco tecnici utilizzati).
A questo punto mi consiglia una visita specialistica o degli esami da eseguire?
La ringrazio.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
La possibilità che in soggetti magri e dalla pelle chiara vene superficiali possano rendersi visibili potrebbe rientrare nella normalità.
Considerati i sintomi lamentati un controllo specialistico potrebbe in ogni caso essere indicato.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la disponibilitá.
Cordiali saluti.