Utente
Buongiorno mia madre ha 87 anni circa 4 anni fa ho avuto un ischemia cerebrale dx che adesso è migliorata ultimamente si gonfia sempre il piede sinistro il polpaccio sinistro premendo con il dito rimane un'impronta lei Soffre di fibrillazione atriale e pressione alta.
come come posso risolvere questo problema del piede che si gonfia e si sgonfia in continuazione Grazie.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
le problematiche potrebbero essere diverse e non è possibile esaminarle con ragionevoli margini di appropriatezza a a distanza.
Premesso che l'arto inferiore sinistro per motivi anatomici manifesta sempre con maggiore evidenza fenomeni di stasi venosa, è possibile che gli esiti dell'ictus e una ridotta motilità possano essere alla base del fenomeno.
Un valutazione dal vivo con ecocolordoppler è sicuramente indicata per escludere patologie del sistema venoso profondo o altre condizioni di ostacolato scarico venoso.
Una compressione elastica potrebbe essere indicata, ma solo se vi sia una attiva deambulazione: in ogni caso modello e classe del presdio andrebbero individuati da uno specialista.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore la ringrazio per la risposta ma siccome mia madre per spostarla a fare una visita è molto complicato un 3 mesi fa Chiamai un vascolare Il quale venne a casa che con uno strumento piccolo portatile mi disse che non c'erano problemi di vene .Ma era un problema di liquidi e mi prescrisse il Lasix per un periodo si è sgonfiato poi si è gonfiato nuovamente Ma perché solo un arto ?e poi Se premo con il dito rimane un'impronta quindi potrebbe essere un problema di liquidi ?potrebbe essere che con il piede e la caviglia gonfia le vene soffrano e il sangue circola male ? Questo piccolo strumento portatile che si portò che si sentiva il rumore del sangue che circolava, secondo lei è sufficiente? O ha bisogno di un esame più importante grazie e mi scusi.