Utente
Buongiorno,
volevo chiedere un consiglio...
E' da circa due mesi che ogni tanto ( circa ogni 4/5 giorni) ho delle perdite anali di sangue rosso vivo.
A volte trovo la carta igienica sporca con piccole tracce a volte un po' di più, mi trovo anche gli slip sporchi di sangue(sempre rosso vivo)
Mi era capitato una volta anche un anno fa e mi avevano fatto una colonscopia e tutto era risultato negativo ( mi avevano trovato e rimosso 3 polipi)
Mi era stato detto che avevo un'emorroide interna...
Per tutto l'inverno non mi è più successo niente...che sia il caldo?
Devo preoccuparmi?
Che sia il caso di rifare la colonscopia?
Grazie mille per la Vs attenzione

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
molto probabile che il sangue dipenda dalle emorroidi che ciclicamente le possono dare problemi, tuttavia sarebbe utile valutare l'eventuale presenza di altri polipi con una colon, senta il suo medico curante.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente

Grazie mille per la sua velocissima risposta.
Un'altra colon...vabbè
E' possibile che in un solo anno ne siano cresciuti altri?
E in questo caso c'è già il rischio che NON siano benigni???
Io soffro anche di gastrite,in quel caso però il sangue non sarebbe rosso vivo vero?
Grazie ancora mille

[#3]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
...é possibile che ce ne siano altri, semmai chiaramente benigni, la gastrite non c'entra niente.
saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,
dopo vari mesi sono qui a "disturbarvi" ancora:)
Dopo mesi che stavo bene ho ricominciato ad avere delle perdite anali, di sangue sempre rosso vivo e non nelle feci.
Ho fatto una visita dal proctologo, con relativa rettoscopia dalla quale hanno visto una ragade e null'altro e mi è stato detto che la causa del sanguinamento è questa ragade.
Però i sanguinamenti continuano(sempre rosso vivo) e sono cominciati anche dolori al fianco sx e pancia.
Che possa essere una colite che causa il sanguinamento?
Il mio medico e pure il proctologo dicono che visto che la colonscopia l'ho fatta quasi due anni fa non serve rifarla, e di continuare con l'arvenum e le pomate.
Ovviamente ogni volta che vedo il sangue non sono proprio tranquilla...
Grazie mille per la vostra disponibilità
Cordiali saluti