Ragadi polipo

Salve, da 4 anni soffro di disturbi al canale anale.
Il mio problema è stato dapprima sottovalutato pensando si trattasse di una infiammazione da poco, fino a quando in seguito ad una visita specialistica mi è stata diagnosticata una ragade anale. Ho effettuato la terapia con dilatan per molto tempo(più di un anno) durante il quale la ragade si rimarginava e si riapriva ad intervalli. A dicembre a causa della ricomparsa di forti dolori mi hanno fatto una colonscopia e mi hanno asportato un polipo ulceroso in prossimità dell'ano. Sono stata bene per un po' di tempo, ma ora i dolori sono ricomparsi e credo ci sia di nuovo la ragade. Ho appuntamento per una colonscopia a breve, ma quello che vorrei è una soluzione definitiva dal momento che qesto problema mi condiziona molto tanto che a volte non riesco a camminare dal dolore e l'infiammazione si estende anche a livello lombare.
Ringrazio molto per il consiglio e porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Marco Catani Chirurgo generale, Chirurgo vascolare, Chirurgo d'urgenza, Colonproctologo, Chirurgo apparato digerente 3,1k 71 10
gentile utente,

mi pare che sia stato ben consigliato e seguito sin dall'inizio. forse oltre all'esame consigliato si dovrebbe eseguire un esame funzionale come la manometria anorettale.

mi tenga informato

cordiali saluti

Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa