Utente 194XXX
Buongiorno,sono una donna di 37 anni.Sono stata operata di emorroidi nel 2003 ma dopo un anno la situazione era tornata al punto di partenza.Da alcuni mesi il dolore e' cambiato,e' tanto violento da condizionare la normale routine quotidiana.Decido di prenotare una visita da un proctologo famoso per il metodo THD,il medico mi visita e riscontra oltre alle emorroidi anche una ragade.Mi propone il metodo THD da effettuare in clinica privata con un costo di 6000 euro.
Non potendo affrontare tale spesa cerco un centro convenzionato e lo trovo.
Il proctologo mi visita e riscontra anche un polipo grande come una noce( che infatti vedo e ahimè sento),mi consiglia l'intervento ma mi comunica che il THD assolutamente non e' applicabile al mio caso....quindi il post operatorio sara' senza dubbio più doloroso.
L'intervento e' previsto per aprile e dovrò convivere per due mesi con questo dolore lancinante.
La mia preoccupazione maggiore e' pero' legata alla riuscita di un'operazione così delicata.
Quali e quanti sono i rischi di tale intervento?
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
[#2]  
Dr. Roberto Dino Villani

24% attività
8% attualità
16% socialità
SASSUOLO (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
MILANO (MI)
PESCARA (PE)
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Condivido che il metodo THD non sia indicato nel suo caso se non altro perchè, da quanto lei descrive, credo che la sua sintomatologia sia conseguente ad una ragade con relativo "polipo sentinella". Di conseguenza dovra orientarsi maggiormente su un intervento per ragade anale (sfinterotomia e/o anoplastica) + asportazione del polipo.
Dr. Roberto Dino Villani
Direttore U.O. Complessa
Chirurgia Proctologica e Riabilitazione Pavimento Pelvico
Nuovo Ospedale Civile di Sassuolo (MO)

[#3] dopo  
Utente 194XXX

Sono di nuovo qui...ho effettuato l'operazione il 14/03/2011 ora a distanza di un mese mi sento rinata.
Il consiglio che mi sento di offrire a tutte le persone che soffrono di tali disturbi è di affidarsi ad un proctologo serio perchè i rischi ci sono.
Non credo di poter fare pubblicità al mio chirurgo ma lo ringrazio per la pazienza e la professionalità dimostrata,spero vivamente che in molti abbiano la mia fortuna!!

[#4] dopo  
Utente 194XXX

Sono di nuovo qui...ho effettuato l'operazione il 14/03/2011 ora a distanza di un mese mi sento rinata.
Il consiglio che mi sento di offrire a tutte le persone che soffrono di tali disturbi è di affidarsi ad un proctologo serio perchè i rischi ci sono.
Non credo di poter fare pubblicità al mio chirurgo ma lo ringrazio per la pazienza e la professionalità dimostrata,spero vivamente che in molti abbiano la mia fortuna!!

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Siamo felici di ospitare su questa pagina una rara testimonianza di "buona sanita'". Dico "rara" non perche' le cose vadano sempre male, ma perche' generalmente chi ottiene un buon servizio spesso si dimentica persino che lo ha ricevuto; figuriamoci se lo racconta in giro... Per questo la ringrazio ancora di piu' per le sue parole!
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com