Utente 485XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 23 anni affetta da una lieve forma di proctite ulcerosa.Da più di un anno sono in cura con supposte di mesalazina 400mg ogni tre giorni.Ogni tanto ho dolori alla pancia,ma non forti,che calmo con Spasmex e da un anno a questa parte ho avuto solo un episodio con sangue nelle feci.Avrei una domanda da porre,che mi imbarazza fare personalmente al gastroenterologo che mi segue:con questa malattia,il sesso anale è sconsigliato?Potrebbe portare a riacutizzazioni della malattia?Grazie in anticipo per il tempo dedicatomi.Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In linea di massima no, anche se ovviamente i microtraumatisimi, ripetuti, potrebbero avere un effetto 'meccanico' irrtante. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Grazie mille Dottore per avermi risposto e per la celerità della risposta.Distinti saluti