Utente
salve. Ho 22 anni e sono una ventina di giorni che nel pomeriggio ho alcuni decimi di febbre (37-37,2) ma solo nel pomeriggio, la notte e la mattina la mia temperatura corporea è nella norma. Alcune volte ho dei leggeri dolori addominali soprattutto a destra in basso. Inoltre da un pò vicino all'orifizio anale ho notato la presenza di una pallina morbida del colore della pelle, leggermente più rossa e da un paio di giorni mi sento anche all'interno dell'ano un certo senso di pesantezza come se ci fosse una massa o qualcosa. Vado di corpo regolarmente, solo stamattina ho notato nelle feci una piccola striscia di sangue di colore rosso normale ma è capitato solo stamane. Ho effettuato un emocromo ed è tutto nella norma...a breve effettuerò anche esami per vedere i valori di ves tas e pcr ma non so se possano aiutare

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non credo che la VES e gli altri indici possano aiutare molto una diagnosi di questo tipo. Anzi, a meno che non vi sia una perdita di sangue dall'ano in quantita' molto ma molto importanti, anche l'emocromo non serve a molto. Servirebbe invece farsi visitare dal suo Medico: in genere queste lesioni si possono diagnosticare direttamente alla visita.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
salve, grazie per la celere risposta..in realtà farò la ves per cercare di capire anche se c'è un'infiammazione in atto dato che sono 20 giorni che ho questa febbricola persistente e mi sembra molto ma molto strano. Lunedì andrò dal medico come lei mi ha consigliato intanto oggi ho avuto forti mal di pancia e sensazione di stomaco e pancia piena tanto che a tratti mi sembrava di avere difficoltà anche a respirare.Da puntualizzare che sono un pò ansiosa e molto precisa quindi appena vedo anche una piccola cosa che non va ci tengo a capire subito e a risolvere in fretta...fa parte del mio carattere e purtroppo ne sono consapevole..quindi può anche darsi che magari un sintomo o un dolore io lo percecpisca come amplificato...però onestamente la febbre persistente e tutti questi piccoli sintomi un pò mi preoccupano

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Senz'altro la febbre persistente e' un elemento che va indagato, anche se in realta' 37,0-37,2 non e' necessariamente un valore indicativo. Comunque aspettiamo cosa dira' il suo Medico domani.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com