Utente
Buona sera dittori,

sono un ragazzo di 22 anni che lo scorso giugno si è operato attraverso il metodo secondo Longo! All'inizio ho avuto un mese di dolori e sanguinamenti e addirittura di un enorme prolasso durante una delle prime defecazioni che mi ha provocato un dolore atroce tanto da farmi chiamare il chirurgo che mi ha subito visitato e rassicurato che non si erano staccati i punti e cge il sanguinamento era perfettamente normale e di continuare con la terapia dibantibiotici e arvenum e olio di vasellina fino a fine mese di giugno. Finito quel periodo ho reiniziato a mangiare regolarmente ed ho sospeso l'assunzione dei medicinali, ho iniziato ad avere problemi di stitichezza e ogni volta che andavo al bagno usciva del.sangue.rosso.vivo e un bruciore nel retto compresivo di un mini prolasso che tornava dentro non appena finivo oa defecazione provocandomi comunque bruciorr per le ore successive. Per questo ho deciso di ricobtattare il chirurgo che ha detto che non mi avrebbe visitato ma che dovevo.reiniziare a prebdere Arvenu. Nonostante sia un mese che prendo arvenum il problema è aumentato infatti il sanguinamento è piu accentuato e il prolasso non torna dentro da solo almeno non completamente e bisogna spingere l'ultimo tratto per consentirgli entrare! Con sanguinamento e dolore nelle ore successive la defecazione! Il detergebte intimo che continio ad usare è Anonet.

Attendo una risposta sperando che mi si aiuti a risolvere il mio problema

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il problema che lei descrive, merita una valutazione proctologica, quindi se il chirurgo che l'ha operata non reputa di doverla visitare, le consiglio di consultare un altro proctologo, perchè è solo con una visita che si può stabilire il da farsi, a maggior ragione che è stato già operato.
I problemi che lei descrive possono capitare dopo un'intervento con suturatrice meccanica, però bisogna controllare a distanza i risultati della tecnica.
Cordiali saluti.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Volevo ringraziare per la professionalità nella risposta e scusarmi per come era scritto il testo. In quanto solo ora rileggendolo me ne sono reso conto. Ho usato un cellulare, siccome non potevo raggiungere un pc, quando ho scritto il messaggio, il che lo fà risultare con diversi errori sia grafici che grammaticali.

Non appena riusciurò a contattare un altro proctologo spero di iniziare a risolvere il mio problema.

Distinti Saluti

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non si preoccupi, è riuscito comunque ha far comprendere il senso della domanda.
Saluti ed auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza