Utente
Salve,
alcuni mesi fa durante la defecazione ho sentito un piccolo dolore sul lato sinistro dell'ano e ho trovato del sangue sulla carta igienica. Col passare dei giorni, questo dolore durante la defecazione è aumentato, così mi sono documentata e ho visto che poteva trattarsi di una ragade anale. Siccome ero all'estero non sono andata dal medico; il dolore dopo circa un mese si è attenuato fino a scomparire.
Un mese dopo (cioè un paio di settimane fa) si è ripresentato in seguito all'espulsione di feci molto dure, ho avuto una sensazione come di ferita subito dopo l'evacuazione e c'era di nuovo una macchiolina di sangue rosso chiaro. Da quel giorno il dolore è continuato e varia di intensità a seconda della consistenza delle feci, ma è parecchio doloroso e la zona continua a bruciare per un po' anche dopo la defecazione. Si tratta di ragadi? Come posso curarle?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile amica, solo una visita può sciogliere il dubbio sulla patologia da lei denunciata.
Puòessere una ragade come potrebbe trattarsi di patologia emorroidaria o di una proctite.
Le consiglio una visita proctologica.
Nell'attesa segua una dieta ricca di fibre e di liquidi per mantenere le feci morbide!
Resto a sua disposizione.
Mi aggiorni se le fa piacere!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Pensa che la visita sia molto urgente? Tra due giorni devo partire e non sarò di ritorno prima di fine gennaio, non credo che avrò modo di poterla effettuare tra domani e lunedì...

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dipende dal dolore/fastidio che prova!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia