Utente
buongiorno..ho 37 anni e da un po' di tempo sono molto preoccupato per un mio problema
spesso emetto feci di colore normale ma con vari tratti di rosso che a volte sembra vivo altre volte meno
premetto di essere un tipo ansioso,di condurre una vita stressante e di essere diventato un po' ipocondriaco (a detta di altri)
premetto anche di non condurre una dieta bilanciata e di aver scoperto una ragade anale..
al momento ho vari disturbi come gonfiore addominale,senso di pesantezza all ano con stimolo sempre di defecazione,flatulenza e leggeri ma fastidiosi dolori al colon accentuati dalla pressione,specie sul lato sinistro..
ho effettuato vari esami come esplorazione rettale,eco addome,analisi del sangue e 2 giorni fa sangue occulto tutto risultato nella norma..
e per quanto riguarda quelle verniciate di rosso che vedo nelle feci mi e' stato detto che sia un transito veloce del cibo all intestino dovuto al mio stato e al colon irritabile...in bagno vado spesso a diarrea,raramente stipsi...
cosa devo pensare?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente quello che si può ipotizzare, fermo restando la necessità di una visita proctologica, è la presenza di un colon irritabile con la presenza di una problematica benigna del canale anale che in alcuni casi si presenta con modeste perdite di sangue.
Cordiali saluti.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza