Utente 845XXX
ho già subito un paio di anni fa un intervento per una ragade, purtroppo mi si è riformata e da circa un mese soffro le pene dell'inferno, nn riesco ad evacuare se nn con dolori tremendi, sottoposta a visita proctologica , mi è stato prescritto il dilatan, ma nn riesco ad inserire neanche la punta della misura piccola...cosa mi consigliate?
ringrazio
anna maria

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se l' intervento e' stato una sfinterotomia, e' molto raro che si riformi una ragade, al contrario se la ragade e' stata solo asportata potrebbe succedere, in questo caso sarebbe indicata, dopo una conferma della diagnosi una sfinterotomia.Una manometria anorettale protrebbe essere indicata.Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
RIMINI (RN)
MIRABELLA ECLANO (AV)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile Giovane,
è molto probabile che sia ancora presente un ipertono dello sfintere, come afferma il collega Dr. Favara.
Si può far controllare dal Prof. Pescatori di Roma, con il quale collaboro per le ricostruzioni del perineo.
distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net