Utente
Buongiorno, da circa un mese e mezzo ho notato nella zona superiore dell' ingresso dell' ano, una bollicina/vescichetta che mi provoca bruciore. Inizialmente non mi dava alcun fastidio, ma da una settimana a questa parte ha iniziato ha bruciare parecchio.

Non ho perdite di sangue, e quando vado al bagno a scaricarmi non ho particolare dolore nel farlo.
Il mio medico di base mi ha prescritto Antrolin pomata tre volte al di'.
La sto applicando da ormai 3 giorni senza alcun miglioramento, anzi sembra che il bruciore sia aumentato!

Allego il link della foto della zona in questione..

http://s30.postimg.org/fwkjq9i29/image.jpg

Cosa potrebbe essere? Tra l'altra domenica partiro' per le ferie al mare, e andarci con questo fastidioso problema non è il massimo..

Cosa potrei fare ? Consigli?
Vi ringrazio anticipatamente. Saluti

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Consiglio una visita proctologica prima di partire per le ferie.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
Ho prenotato stamani la visita proctologica dopo essermi recato al pronto soccorso. Dalla visita generica non emerge nulla se non una "piccola erosione perianale." Possibile che una semplice erosione provochi così tanto bruciore, per così tanto tempo e che si sia ripresentata più volte nell arco di un mese? Attendero la visita proctologica.. nel frattempo posso applicare qualcosa per alleviare il bruciore?

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Un gel anestetico .
Dr. Roberto Rossi

[#4] dopo  
Utente
Mi hanno consigliato Pentacol gel, potrebbe andar bene?