Utente
Buonasera,

la settimana scorsa sono ero all'estero. Sono andata in bagno e ho fatto fatica
a defecare come un blocco. Il risultato è stato un piccola perdita di sangue e
la presensa di una emorroide. Purtroppo ho cercato di mangiare il meno possibile
prodotti con spezie anche se nei loro piatti era quasi impossibile non trovarne.
Ora sto utilizzando proctosedyl ma a distanza di 3 giorni è ancora presente.
Tutti giorni vado in bagno e non ho problemi di stitichezza anzi non risulta molto
formata.
Le chiedevo se Ruscoroid come pomata è più efficace di Proctosedyl e di solito
dopo quanto tempo una emorroide rientra in sede. Possibile che dopo 3 giorni
di trattamento toccando con un dito sento la punta di una pallina?
Per la dieta da seguire posso mangiare i pomodori?
Soffrendo spesso di mal di testa posso usare moment act o peggioro le emorroidi?

Grazie per l'attenzione
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' sicura si tratti di un' emorroide? E' stata visitata? nel qual caso quanto sta facendo va bene e le spezie non è detto siano vietate.Puo' assumere analgesici se necessari.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Buonasera,

Anche se non sono stata visitata sono quasi sicura, perchè
nei periodi di stanchezza qualche volta sento che si infiamma
dopo un giorno però tutto passa.
Questa volta però è stata causata da questo intenso sforzo per defecare.

Le chiedevo se pomodori, carne di maiale possono pregiudicare
il processo di guarigione e se tra le due pomate quale fosse
più efficace e meno dannosa.

Inoltre se è normale che dopo tre giorni di trattamento anche
se ho camminato tanto quasi tutto il giorno in piedi l'emorroide
possa essere ancora presente.

Grazie ancora per l'attenzione
Coridali saluti

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Puo' mangiare pomodori e carne di maiale.
Le indicazioni in merito alla terapia, compresa la topica, richiedono una visita.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie per le risposte. Al momento però anche volendo fare una
visita i tempi di attesa sono lunghi e quindi cerco con la pomata
di ottenere qualche risultato
Come viene considerata un'emorroide del mio tipo? II GRADO?
Se la pomata riesce a far passare l'infiammazione rientra nella
sua sede?
Posso utilizzare Proctosedyl per una settimana oppure è contrindicato? Ho letto che la potenza del cortisone è più
forte in Proctolyn forse è meglio al momento utilizzare questa?

Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si certo, se si risolve la crisi emorroidaria il quadro locale in genere migliora.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

A distanza di 5 giorni la situazione è questa:

Non ho dolore e neache prurito, praticamente sembra che non ci
sia, però andando a toccare la zona una piccola pallina c'è
ancora.
Continuare con il proctosedyl che contiene un cortisonico
va bene o è meglio sostituirla con una pomata senza cortisone?

In quanto tempo dopo che passa il prurito si riduce in base
alla sua esperienza?

Il fatto che le mie feci non sono formate possono creare irritazione?

Cordiali saluti

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Bene.
Come le ho detto, non è pssibile e corretto dare indicazioni terapeitiche a distanza.
Sicuramente un alvo regolare è auspicabile.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it