Attivo dal 2014 al 2015
Buongiorno,

da sempre soffro di stipsi e irregolarità intestinale che negli ultimi anni è peggiorata. Seguo una dieta equilibrata con tanta frutta e verdura(cercando di variare il più possibile sia cotta che cruda), bevo da 1 a 2 l d'acqua al giorno. ultimamente ho ridotto l'apporto di carboidrati preferendo quelli integrali(non per una questione di dieta che mi sento sazia con un minore apporto). anche se ho una vita sedentaria cerco di tenermi attiva con delle passeggiate e a breve riprenderò a fare sport in palestra.
nonostante questi accorgimenti da qualche mese la stipsi è peggiorata drasticamente : mi hanno diagnosticato la vestibolite vulvare e sto usando la tens come terapia. purtroppo la stipsi aumenta questo disturbo(e anche il rischio di infezioni batteriche)e lo sforzo mi crea molti dolori. ora non capisco se la causa di tutto è la vestibolite(e quindi devo aspettare che passi con al terapia) o c'è qualcos'altro che non va e quindi dovrei andare a fare una visita da uno specialista?

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La stipsi può essere efficacemente contrastata con una dieta ricca di frutta e verdura ma con una adeguata introduzione di liquidi (almeno due litri di acqua al giorno) . Inoltre è indispensabile attivita fisica almeno tre volte alla settimana.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Attivo dal 2014 al 2015
faccio già tutte queste cose...anche l'attività fisica 3/4 volte a settimana che varia da palestra e corsi vari(a parte questo mese che cercavo di andare a camminare tutti i giorni)...ma niente il disturbo persiste anche con tutti gli accorgimenti..frutta e verdura ne mangio parecchia...

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
In tal caso sarebbe consigliabile una visita specialistica gastroenterologica.
Dr. Roberto Rossi

[#4] dopo  
Attivo dal 2014 al 2015
come mai un gastroenterologo e non un specialista del colon e intestino(non so come si chiami)?