Utente
Buona sera,
Scrivo perché sono un po' preoccupata e non so come affrontare la cosa.
Due giorni fa ho accusato un fastidio all'ano stando seduta. Una volta andata in bagno mi sono accorta di avere un'escrescenza che partiva dalla zona anale,la parte superiore diciamo.
Sono così andata in farmacia e la farmacista mi ha detto che sono emorroidi e mi ha dato una pomata (proctolin) da passare 2 volte al giorno. Da questa mattina ho notato che l'escrescenza non solo si è ingrossata,diventando grande quasi come la falange del dito medio,ma fa anche molto male e ha mutato di forma.cosa posso fare?non riesco quasi a camminare e anche nel
Letto,per cambiare la posizione,mi da molto fastidio e dolore.

Grazie

Saluto
I

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La diagnosi e la terapia presuppongono una visita che mi auguro non le abbia fatto la farmacista. Va visitata.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo sa necessaria una visita proctologica. Potrebbe trattarsi di una trombosi emorroidaria ma necessità di visita diretta.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it