Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni e non ho mai sofferto di emorroidi. A volte però avevo molto raramente un pizzicorio è un po' di bruciore all'anno ma davvero cose di pochi secondo che sarà capitato una volta ogni 1/2 mesi. Pensavo fosse un po di secchezza. Finché un mesetto fa mentre mi facevo il bidè, se spingevo sentivo fuoriuscire una piccola pallina. Ho iniziato così la cura con protezione h e la cosa è andata a migliorare. Ho iniziato palestra ( non so se sia stato un caso) , da due settimane e da lunedì ho iniziato ad avvertire silos durante la defecazione un bruciore sempre nello stesso punto, come se si stesse lacerando, come se ci fosse un taglio... Poi una volta finito mi brucia un po poi passa. Pensavo passasse invece ho iniziato da 2 gg protezione h e sto prendendo le pastiglie prescritte dal medico perché davvero il dolore bruciore non lo avvertivo prima...però a confronto della prima crisi di un mesetto fa non sento la pallina che esce...ma quando metto la crema durante l'inserimento con l'apposita canula mi fa male, sempre nello steso punto di quando defeco. In più se mi metto piegata a metà sento pulsare e indolenzimento. Potrebbe essere emorroide interna o ragade? Lo sport è meglio evitarlo per un po? Ho un nipotino di 7 mesi che pesa 10 kg, lo curo io... A furia di tenerlo in braccio potrebbe essere dannoso o comunque meglio evitare? Grazie mille!!

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ragade.Farei una visita proctologica. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Attendendo la visita continuo comunque con crema e pastiglie ? Non devo fare sforzi?

[#3] dopo  
Utente
Faccio fatica ad inserire la canula della protezione h , magari la metto solo esternamente? Le pastiglie sono le arvenum... Chissà quanfo me la faranno la visita!!

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Immagino.Mi auguro venga visitata appena possibile.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente
Lo spero anche io! Nel frattempo cosa mi consiglia per lasciare pulita la zona? Ho letto impacchi di acqua e sale.... Detergenti?

[#6] dopo  
Utente
Attendendo la visita continuo comunque con crema e pastiglie ? Non devo fare sforzi?

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Le indicazioni terapeutiche presuppongono una visita
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it