Utente 345XXX
Salve,in passato 15 anni fa ho avuto una fistola sacrocccigea non trattata ,dopo l'esordio misi una pomata, il clerasil per i brufoli e forse si gonfio per questo e fuiriusci pus.
Sarà stata questa la causa della fuoriuscita? Forse non sarebbe maturata"? Prima che misi la pomata era molto piccola e pou si gonfio come fanno appunto i brufoli.
Poi tutto rientro nella norma.
Ho notato in futuro non più problemini nello stesso posto ma ogni tanto poco piu in basso sulla sinistra,sempre sopra l osso del gluteo sinistro.

A volte provo un po di dolore che scompare dopo 1 ora circa,e sembra che mi capiti la mattina.
Può essere dovuto a una cattiva posizione durante la notte?
A volte ho notato mi capita quando non posso fare un bidet perentorio,es se sono a lavoro, ma comunque sempre il giorno dopo.
Possono essere queste le cause?

Probabilmente è una fistola,non so' se la stessa della prima volta.
Certo non puo darmi na risposta dalla sua postazione, ma le chiedo comunque se è possibile scambiare il dolore sopra un osso e anche un Po di gonfiore e dolenzia al tatto con qualche brutta!!!! patologia rettale tipo neoplatica.??
Io ho 42 anni.

Infine se non contattassi subito un proctologo ma il.medico di base,che esame mi posso fare prescrivere per cominciare l 'iter?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'unico esame che deve precedere qualsiasi altro è l'ispezione visiva e la palpazione dell'area perianale e perineale.
Dr. Roberto Rossi